profitteroles_1

I Profiteroles di Bake Off

10 agosto 2017

Creato da

Ernst Knam

Difficoltà

Media

Numero portate

8

Condividi

Ingredienti

Per la pasta choux
185 ml acqua
165 g burro
175 g farina
25 ml latte
Sale qb
5 uova

Per la ganache al cioccolato
250 ml panna
200 g cioccolato fondente
15 g burro

Per la crema
500 ml latte
4 tuorli
150 g zucchero
1 bustina vanillina
60 g maizena
250 g panna

Per completare
250 ml panna
Ribes qb

L’impasto base è quello della pasta choux, il ripieno può essere la classica crema diplomatica, arricchita di aromi come il cioccolato o la vaniglia: scoprite la ricetta dei profiteroles di Bake Off Italia, e preparatevi a servire questo intramontabile dessert alla vostra prossima cena con gli amici!

Procedimento

1. Incominciate preparando i bignè, quindi scaldate acqua, latte, sale e burro. Gettate la farina tutta insieme e mescolate fino a formare un impasto. Aggiungete un uovo per volta fino a formare un composto non troppo denso.

2. Quando la pasta è pronta inseritela in un sac à poche con beccuccio con foro e cuocete i bignè su un tappetino in silicone che andrà riposto sulla leccarda da forno.

3. Versate la panna in un pentolino e aggiungere il burro per la preparazione della ganache. Mettete sul fuoco a fiamma bassa e, mescolando con un cucchiaio, attendete che arrivi quasi a bollore. Versate quindi nella panna il cioccolato tritato e continuate a mescolare fino a quando non otterrete un composto omogeneo. Lasciate riposare il tutto.

4. Per la crema, sbattete i tuorli con lo zucchero, aggiungete la maizena, la vanillina e il latte. Mettete il composto in un tegame e portatelo a ebollizione, dopodiché lasciatelo raffreddare, montate la panna e aggiungetela alla crema.

5. Per completare i vostri profiteroles, riempite i bignè con la crema e immergeteli nella ganache al cioccolato. Assemblate i bignè con ciuffi di panna montata e decorate con il ribes.

profitteroles_2

Curiosità

Il profiterole è un dessert che si compone di una montagna più o meno alta di bignè, definita croquembouche, ripieni di crema pasticcera, crema chantilly, panna o gelato, e infine ricoperti da una crema di cioccolato o di caramello. Originario della Corte dei Medici, questo dolce è usato anche come guarnizione per la torta Saint Honoré, mentre la famosa pasta choux di cui è composto è una preparazione base della pasticceria francese.

Condividi

© 2017 Discovery Italia Srl
Tutti i diritti riservati
P.IVA 04501580965