rainbow_cake_1

La Rainbow Cake

8 agosto 2017

Creato da

Ernst Knam

Difficoltà

Media

Numero portate

8

Condividi

Ingredienti

330 g burro
500 g zucchero semolato
80 g destrosio/glucosio
400 g farina
100 g farina di riso
40 g lievito in polvere
3 g sale
1 stecca vaniglia
540 ml latte
225 g albumi
200 g zucchero a velo
Coloranti alimentari qb

Per lo sciroppo
500 g zucchero
250 ml acqua

Per le bagne
500 ml di sciroppo di zucchero – da suddividere in:
5 g zafferano in polvere
50 ml succo di lamponi
50 ml succo di arancia
50 g pasta di pistacchio
50 ml succo di mirtilli
50 ml succo di cassis

Per la farcitura
375 g panna fresca 35%
250 g mascarpone
125 g yogurt
100 g zucchero a velo
1 scorza limone

Per la decorazione
Farcitura qb
Granella di pistacchi qb

Probabilmente quando Judy Garland cantava la celebre canzone “Over the Rainbow” si riferiva alla torta Rainbow di Knam: effettivamente, una volta assaggiata, i desideri di tutti i golosi diventano veramente realtà. Gli strati imponenti di pan di Spagna dai colori dell’arcobaleno e il mascarpone fresco la rendono una torta bellissima e altrettanto gustosa: perfetta per essere condivisa in compagnia, mette di buon umore chiunque l’assaggi, a qualsiasi età.

Procedimento

1. Montate il burro con il destrosio o glucosio e lo zucchero semolato. Unite al composto, un po’ alla volta, le farine con il lievito e il sale, il latte e la polpa della vaniglia. Montate a neve gli albumi con lo zucchero a velo e incorporateli al composto. Mescolate delicatamente fino a ottenere un impasto omogeneo.

2. Dividete l’impasto ottenuto in sei contenitori e colorate ciascun impasto con un colorante diverso. Disponete sei anelli di metallo da 16/18 cm sulle placche rivestite con la carta forno (ponete su ciascuna placca due anelli), quindi imburrateli. Versate gli impasti nei sei anelli. Infornate due placche contemporaneamente e cuocete a 165° per circa 35 minuti.

3. Intanto che gli impasti cuociono, conservate in frigorifero quelli restanti. Una volta pronti gli impasti infornati precedentemente, fateli raffreddare e cuocete quelli tenuti da parte.

4. Per lo sciroppo, portate a bollore in un pentolino l’acqua e lo zucchero, e utilizzate lo sciroppo per stemperare i gusti per fare le bagne. Incominciate a farcire la torta montando la panna e grattugiando la scorza di limone. Mescolate la panna con il mascarpone, lo yogurt, lo zucchero a velo e la scorza di limone, fino a ottenere una crema vellutata.

5. Per la composizione della torta bagnate i sei pan di Spagna con le bagne colorate, quindi farciteli con la crema, alternando gli strati di diverso colore.

6. Ricoprite la torta con il resto della crema usata per la farcitura e decorate la base con la granella di pistacchio.

rainbow_cake_2

Curiosità

La Rainbow Cake è assai amata e popolare negli Stati Uniti per merito di una nota blogger di torte: questo dolce dai colori arcobaleno venne infatti da lei stessa inventato per salutare un’amica in procinto di trasferirsi in un’altra città e rendere così il commiato meno triste e decisamente più vivace.

Condividi

© 2017 Discovery Italia Srl
Tutti i diritti riservati
P.IVA 04501580965