scher_2

La Torta Sacher

8 agosto 2017

Creato da

Ernst Knam

Difficoltà

Media

Numero portate

8

Condividi

Ingredienti

75 g cioccolato 55 % fondente

3 tuorli

3 albumi

65 g burro

20 g zucchero a velo

1 g sale

Vaniglia in polvere

90 g zucchero semolato

65 g farina 00

150 g confettura di albicocche

Burro e farina per lo stampo

Per la ganache (glassatura)

250 ml panna liquida

375 g cioccolato fondente 55 % a pezzetti

 

Per decorare

300 g panna fresca

30 g zucchero a velo

Essenza di vaniglia

La torta Sacher, o come la chiamano a Vienna Sachertorte, è un grande classico della pasticceria internazionale e si compone di due preparazioni base: l’impasto di farina con cioccolato fondente e la glassa  a base di cacao. Un cuore di dolce confettura di albicocca nel mezzo stupisce al primo assaggio, mentre la glassatura di cioccolato in superficie le conferisce lucentezza. Da servire con panna montata, la torta Sacher è la conclusione più dolce per una cena tra amici, una festa ma anche  un’occasione romantica o una merenda di metà pomeriggio.

Procedimento

1. Raccogliete il cioccolato fondente in una ciotola e fondetelo a bagnomaria. Nel frattempo, in una terrina, montate con una frusta il burro con lo zucchero a velo, il sale e la vaniglia. Quando il composto é ben amalgamato, unite un po’ alla volta i tuorli leggermente sbattuti, mescolate bene e aggiungete il cioccolato fuso.

2. In una ciotola ampia a parte, montate a neve con una frusta gli albumi insieme allo zucchero e uniteli delicatamente al composto di cioccolato. Aggiungete la farina e mescolate con cura fino ad ottenere un impasto omogeneo.

3.Infine, versate il tutto in uno stampo imburrato e infarinato, del diametro di circa 20 cm, riponetelo nel forno preriscaldato a 175° C per circa 35-40 minuti.

4. Sfornate la torta e lasciatela raffreddare. Una volta raffreddata toglietela dallo stampo, facendo attenzione a capovolgerla delicatamente. Tagliatela a metà in senso orizzontale con un coltello sottile a sega in modo da ottenere 2 dischi. Utilizzate una spatola per stendere uno strato di confettura di albicocche sul primo disco e chiudete la torta con il secondo disco. Spalmate la confettura sui bordi e tutta la superficie della torta.

5. Procedete poi con la glassatura versando la panna in una casseruola e mettendola a scaldare sul fuoco. Portatela ad ebollizione e aggiungete il cioccolato fondente. Mescolate accuratamente con un cucchiaio di legno, finché il cioccolato non si sarà completamento sciolto e ben amalgamato con la panna. Ricoprite il dolce con la glassa e riponete la torta in frigorifero per 20 minuti, finché la glassatura non si sarà solidificata.

6. Per decorare scrivete al centro con un cornetto “SACHER” con la glassa avanzata e per servire montate la panna con zucchero a velo ed essenza di vaniglia al fianco della vostra fetta di torta.

scher_1

Curiosità

La torta Sacher non è solo famosa nei salotti bene di Vienna e nelle pasticcerie dove il cioccolato regna sovranno, ma è anche un dolce protagonista sul grande schermo. In una delle scene principali del film Bianca di Nanni Moretti il famoso regista dedica alla torta diventa un emblema personale e fonda anche la casa di produzione cinematografica Sacher Film, istituendo anche il premio Sacher.

Condividi

© 2017 Discovery Italia Srl
Tutti i diritti riservati
P.IVA 04501580965